Sensibile: “Ho visto intensità e partecipazione dei giocatori”

Siracusa o Casertana? L’importante è arrivare allenati e batterli per accedere al turno successivo.

“Ho visto intensità e partecipazione dei giocatori in questi giorni di allenamento – ha dichiarato Pasquale Sensibile, direttore sportivo dell’Alessandria, al termine dell’ultimo allenamento della prima settimana di preparazione ai playoff -. La società ci sta facendo lavorare al meglio. Giocare al Sud è sempre estremamente impegnativo e dobbiamo trovare il livello delle nostre avversarie. Il blasone non farà certo la differenza. Pillon è l’uomo giusto per gestire questo momento”.

Rimane una settimana per arrivare preparati e bisogna essere pronti al “tutto per tutto” pur di vincere.

Se al termine delle prime due gare le squadre saranno in parità, passerà il turno l’Alessandria perché piazzata al secondo posto al termine del campionato. Dopo di che ci sarà il sorteggio per il turno successivo. Ma i Grigi vogliono vincere ed essere promossi in B ad ogni costo.

Intanto in città si sta placando la rabbia dei tifosi, che iniziano nuovamente, dopo le dichiarazioni del presidente Di Masi, ad essere ottimisti.

L.S.