Pillon: “Dobbiamo fare il nostro lavoro come nelle ultime partite”

Dopo l’impresa di mercoledì sera contro la Reggiana, l’Alessandria vuole continuare a vivere un sogno. Quel sogno che manca alla città da 42 anni. Quel sogno che si chiama serie B. Per viverlo sono pronti a partire in massa da Alessandria i tifosi. 15 i pullman già organizzati, ma i tifosi raggiungeranno Firenze anche in treno, auto e minibus.

Alla vigilia della finale dei playoff contro il Parma Mister Pillon ha inviato il suo messaggio alla stampa.

“La squadra sta bene, il morale è buono. Ci stiamo preparando a questa partita importante, sappiamo le difficoltà ma noi siamo pronti”. Ha detto Bepi Pillon nel suo messaggio. “Il lavoro fisico, dopo aver giocato mercoledì, è stato molto ridotto perché dovevamo recuperare le energie. Il problema è solo mentale di approccio alla partita, di arrivar giusti li con grande serenità ma con la giusta consapevolezza dei nostri mezzi”.

“Dobbiamo fare il nostro lavoro come nelle ultime partite – continua Mister Pillon –, rimanendo compatti il più possibile. Domani cercheremo di fare una grande partita per noi, per i nostri tifosi e per la società perché sappiamo l’importanza della posta in palio”.

“Ai tifosi – conclude il Mister – diciamo di starci vicini, di darci una mano in campo che ne abbiamo bisogno, soprattutto nei momenti di difficoltà come è stato con il Lecce, che ci ha dato una spinta ulteriore per portare a casa un risultato molto importante, perciò mi aspetto da loro un grande apporto da questo punto di vista”.

L.S.

Di seguito il video inviato dall’Alessandria Calcio