21 aprile: incontro “in rosa” per l’incontinenza urinaria

DONNE E INCONTINENZA URINARIA: DIAGNOSI, CURA E RIABILITAZIONE è il titolo dell’iniziativa che l’Azienda Ospedaliera di Alessandria ha organizzato per il prossimo 21 aprile alle 14,30 presso il Salone di Rappresentanza, in occasione della 2° Giornata nazionale della salute della donna, che si svolge in tutta Italia in 155 ospedali con i Bollini Rosa, iniziativa promossa da Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna, con il patrocinio di 22 Società scientifiche.
L’Azienda Ospedaliera di Alessandria, attraverso i professionisti che aderiscono all’iniziativa, ha individuato questo argomento per sensibilizzare le donne, in quanto è ritenuto fonte di imbarazzo, oltre ad essere una condizione di disagio. Poter approfondire alcune tematiche specifiche con i professionisti, che saranno disponibili per l’intero pomeriggio, rappresenta un valore aggiunto per le donne che intendono partecipare all’iniziativa e si inserisce a pieno titolo tra le iniziative a “misura di donna” per avvicinare ai servizi di prevenzione e alle cure delle principali patologie femminili che l’Osservatorio propone.

Grazie ai percorsi attivati in Azienda, anche se molti potrebbero ancora essere i miglioramenti, l’Azienda ha ottenuto i tre bollini orsa che certificano l’Azienda Ospedaliera di Alessandria come struttura attenta alla salute delle donne.

L’appuntamento vedrà il coinvolgimento di quattro aree specialistiche: saranno infatti presenti per l’occasione per la struttura di Ostetricia e Ginecologia le dottoresse Oria Trifoglio e Francesca Riboni, per la struttura di Neurologia i dottori Maria Carmela Mascolo e Maurizio Melato, per la Struttura di Urologia la dottoressa Donatella Tiranti e per la struttura di Fisiatria il dottor Marco Polverelli e le fisioterapiste Enrica Cantone e Elisabetta Provera. Al termine è prevista una merenda offerta dalla ditta AMOS.

L’appuntamento è per il prossimo 21 aprile dalle 14,30 presso il Salone di Rappresentanza dell’Azienda Ospedaliera, per informazioni è possibile contattare l’URP al numero 0131206828.